CHI SIAMO

informazioni e storia della cooperativa

Inizialmente S.A.B.A. svolge il proprio intervento soprattutto nei confronti di bambini, minori in difficoltà (si apre una Comunità Educativa Assistenziale) e anziani. Nei primi anni ’80 vengono attivati i servizi per i disabili, anche in collaborazione con il C.Re.S.S., sia nelle scuole sia in centri sanitari di riabilitazione (centri Arcobaleno e Arcipelago, servizio residenziale L’Altalena). Successivamente si sperimentano per alcuni anni anche altre attività: animazione, rivolta sia ad anziani sia a disabili, gestione e direzione di una scuola elementare a Recco (La Nuova Scuola), aiuto alla comunicazione per non udenti, un centro per l’infanzia: L’Albero del Riccio.

Nell’arco degli anni ‘90, la cooperativa allarga il proprio campo di attività: viene aperto un nuovo centro di riabilitazione nel Centro Storico (Ambulatorio Arcipelago); il centro consortile residenziale L’Altalena si amplia con una nuova struttura rivolta ad utenti con handicap psichico: la Microcomunità; tramite il consorzio C.Re.S.S. S.A.B.A. partecipa al servizio dell’assistenza domiciliare agli anziani e ai disabili. Si consolidano i rapporti di collaborazione con Enti di Formazione per attività di docenza nel settore dell’ inserimento lavorativo per minori disabili, e in quello della formazione per operatori sociali. S.A.B.A inoltre prende parte alla progettazione relativa alla L.285/97 e in quest’ambito dal 1999 partecipa alla gestione di servizi, quali gli Spazi Famiglia del Levante e del Centro Est e i Laboratori Educativi Territoriali (L.E.T.) in diverse zone della città; si occupa inoltre di animazione linguistica per bambini/e e ragazzi/e stranieri/e.

Nel 2000 nasce il servizio di mediazione culturale a favore degli stranieri, e in questo ambito S.A.B.A. stipula numerose convenzioni tra cui principalmente con il Comune e la Provincia di Genova, con la A.S.L. 3, con gli Ospedali cittadini, con il Ministero della Giustizia, con l’Auxilium. Nello stesso anno la cooperativa partecipa nell’ambito del consorzio C.Re.S.S. alla nascita del centro residenziale Germana Costa per disabili psichici e motori. Dal 2001 inizia la collaborazione con il Comune di Genova per il servizio estivo in alcune scuole materne comunali cittadine, attività che negli anni seguenti verrà rivolto anche ad alcuni nidi genovesi.

Negli anni seguenti S.A.B.A. consolida le proprie attività, in particolare il servizio scolastico e quello di mediazione culturale acquistano maggiore qualificazione, e si apre a interventi specializzati mirati a tipologie specifiche: interventi riabilitativi rivolti a ragazzi autistici, di prevenzione e contrasto alla dispersione scolastica, di sostegno psicologico, attività di riabilitazione nei confronti dei malati di Alzheimer e di supporto alle famiglie. Contemporaneamente si impegna nell’apertura e successivo consolidamento di due importanti servizi per l’infanzia: nel 2002 la Scuola materna La Rotonda dei Bambini (46 posti), nel 2007 Il Nido dell’Orsa (45 Posti). Nello stesso anno viene rilevata la Comunità Educativa Assistenziale L’Orsa, per ragazze in difficoltà.

Vuoi contattarci?

Manda una mail   0105960583


Partita Iva: 01062310105